Caro cliente Poste.it,

Per i motivi di sicurezza abbiamo sospeso il vostro conto di operazioni bancarie in linea a Poste Italiane. Dovete confermare che non siete una vittima del furto di identita per ristabilire il vostro conto. Dovete scattare il collegamento qui sotto e riempire la forma alla seguente pagina per realizzare il processo di verifica.

Accedi ai servizi online di Poste.it e verifichi il suo account:

https://bancopostaonline.poste.it/bpol/cartepre/formslogin.asp

Ti preghiamo di non inviare alcuna risposta a questo messaggio e-mail.

Grazie della collaborazione,
Poste.it.
Poste Italiane 2009

la cosa interessante è il link che viene chiesto di scattare, sembra corretto e nella barra di stato viene visualizzato lo stesso indirizzo di poste.it ma guardando nel codice html dell’ email notiamo che il link reale al quale si accede cliccando è un altro:

<a target=”_blank” href=”http://mail.drnathmedical.com/bancopostaonline.html”/>
<a target=”_blank” href=”https://bancopostaonline.poste.it/bpol/cartepre/formslogin.asp”>
https://bancopostaonline.
<wbr/>
poste.it/bpol/cartepre/
<wbr/>
formslogin.asp
</a>