gioca a oligarchy è gratis e distrugge solo pochi alberi!

Ho appena finito di giocare a Oiligarchy della Molleindustra e devo dire che i ragazzi sono davvero in forma. Prima di tutto per la qualità del gioco in flash, per la trama, la bella grafica e la gioacabilità tipo manageriale di pozzi di petrolio in giro nel mondo.

Poi perchè il gioco è distribuito da AddictingGames che non so se lo sapete ma è un sito contenitore di videogiochi in flash (gli esperti li chiamano casual games) fatto dall’immenso Ira.

Giocando a Oiligarchy siete uno spietato e longevo imprenditore petrolifero, la cui missione è soddisfare le richieste del mercato a tutti i costi.

Fighissimo è l’effetto straniante che si ottiene dopo i primi minuti di gioco quando ci si rende conto che l’ambiente tutto attorno viene distrutto dalle trivelle dei pozzi per l’estrazione, ma non si può fare nient’altro che continuare a costruire pozzi su pozzi perchè la domanda mondiale di petrolio aumenta e non ci sono alternative disponibili (poi andando avanti la situazione cambia…)

I ragazzi di Molleindustria con Oiliarchy sono riusciti a creare nuovo veicolo per il messaggio ambientalista, che seppure semplificato trova la strada per il cuore del giocatore. Fino ad oggi nè pubblicità progresso, nè film e nè pallosi congressi mi hanno lasciato questa bella sensazione che è importante fare qualcosa per l’ambiente, che siamo in tanti a pensarlo e che la soluzione richiede l’impegno di tutti.