Vincere a Monopoli conoscendo le probabilità di finire sulle proprietà

Tutti hanno una strategia giocando a Monopoli, chi vuole assolutamente i blu, e chi non contratta se non c’è almeno un viola sul tavolo.

Io però, ho trovato la migliore: ecco il grafico delle proprietà che conviene comprare, già ordinato per probabilità che gli avversari hanno di finirci sopra. Visto che il gioco del Monopoli (un po’ come Mercante in fiera e Poker) è un ottimo allenamento per il mondo degli affari, dopo intense serate a spaccarmi la testa sul tavolo ho deciso di mettermi a studiare, e infatti ho trovato l’esatto calcolo delle probabilità di vittoria per ogni proprietà e ogni casella (comprese le stazioni, gli alberghi e le casette).

proprieta migliori gioco monopoli

Statisticamente, conviene avere il prima possibile le 4 stazioni e i 3 arancioni.

Monopoli Gioco da Tavolo

Qui sopra vedete la proabilità che ogni giocatore ha di finire su ogni diversa proprietà, come potete notare sulle stazioni ci finiscono davvero tutti, e l’arancione è la proprietà con la maggiore probabilità di essere calpestata. Per quanto riguarda però il numero di dadi necessari perchè ogni proprietà renda i soldi investiti (si dice breakeven) c’è un’apposita tabella:

breakeven-monopoli

Come vedete dalla tabella sui ritorni d’investimento, conviene fare 3 case 🙂 Ovviamente prima di iniziare la partita condividete le statistiche con i vostri avversari per aumentare al massimo il divertimento tipico del mercanteggiare!

Alcune strategie del monopoli per concludere affari impossibili

  • pagare una proprietà più del suo valore
  • patto per cui il giocatore che vi vende la proprietà che vi manca potrà pagare il 50% o meno in caso finisca sulle vostre proprietà con case e/o alberghi

tutto il resto su come vincere a monopoli è sull’apposito e complessissimo sito!

monopoli tabellone gioco
Ho scoperto che su Amazon vendono il Monopoli originale con la scatola in legno/a>, Figata.

(ps c’è anche il monopoli con la nuova pedina… il gatto. mah. )

Categoria: nerd wordls e articoli su . URL permanente di questo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *