Aggiornamento 2014

Ho acquistato quote di minoranza e così… sono diventato socio della neonata Komfort s.r.l.!!!

Aggiornamento 2013

La collaborazione tra Komfort sedie e Nerdgranny è diventata più stretta, gli sconti sono quindi diventati disponibili per tutti i clienti Komforts, indipendentemente dalla provenienza e su tutti gli acquisti doppi è possibile avere uno sconto da 100 euro sul prezzo web.

Riassunto: dopo gli ultimi 2 anni di collaborazione Komfort sedie è riuscita a tenere le vendite in costante crescita nonostante la crisi, uscendo dai circuiti di affiliazione, pagando il consulente SEO e marketing sui motori di ricerca solo in caso di vendite effettive, non spendendo un solo euro in pubblicità e soprattutto con tanti clienti felici delle loro sedie.

Appena riesco pubblico anche il grafico col dettaglio del nuovo prezzo, con la destinazione dei vostri soldi.

Aggiornamento maggio 2011

Da quando i rivenditori (che come vedrai dal grafico, son quelli che ci ricavano di più) si sono lamentati per la presenza dei buoni sconto, il progetto dei codici è stato sospeso per gli acquisti singoli (per ora gli sconti sono rimasti validi per acquisti di 2 o più sedie), sono in attesa di capire cosa voi, i compratori, considerate di valore. Preferite 100 euro di sconto e la vendita diretta su internet? O preferite avere i rivenditori per tutta Italia anche vicino casa?

Che senso ha far pagare la pubblicità a chi compra un prodotto?

anatomia coupon di sconto

in questo grafico vedi sulla sinistra a chi vanno i ricavi in caso di acquisto con buono sconto, sulla colonna destra vedi l’esempio dei ricavi in caso di acquisto presso un rivenditore online. Nel caso di rivenditori “fisici” di solito non ci sono costi da attribuire a pubblicità e marketing relativamente al prodotto venduto, ma solo costi d’impresa.

Tagliando fuori gli intermediari, i rivenditori, le agenzie marketing e i circuiti di affiliazione marketing, otteniamo maggior guadagno per il produttore mentre il compratore risparmia. Questo tipo di sconto lettori NerdGranny viene offerto solo alle aziende le cui sedie ergonomiche superano i test della redazione. In questo modo intendiamo creare un circuito virtuoso in cui solo i prodotti di qualità possono arrivare ai compratori a prezzi scontati. Forte èh?

Come è nato il codice sconto per sedie ergonomiche?

Funzionava così: i negozi online che vendono sedie ergonomiche lo fanno principalmente grazie a network di affiliazione, e per pagare questi network e la pubblicità devono mettere ricavi astronomici su tutte le merci in vendita. Per esempio la sedia Komfortsave veniva venduta a circa 550 Euro nei negozi online, mentre la ditta produttrice prendeva poco più di 340 euro per ogni sedia venduta… dovendo poi pagare anche branding e sviluppo prodotto. Dal prezzo complessivo c’erano circa 200 euro di “margine”, che di solito venivano spartiti tra rivenditore, network affiliati e pubblicità.

Riassumendo?

L’idea era abbassare il prezzo finale di 100 euro. Se acquistavi usando uno degli sconti lettori NerdGranny, compresi nei 450 euro che pagavi c’erano anche 50 euro per me, sui quali pagavo le tasse ovviamente, soldi che usavo per provare le sedie e mantenere/scrivere su questo sito. E poi c’era più margine per chi la sedia la produceva e l’ha inventata. Siccome simone di NerdGranny testa personalmente tutte le sedie per fare una comparativa obiettiva, il costo per i produttori in “branding” (cioè l’arte del creare un marchio riconosciuto) può essere inferiore rispetto a quello di aziende che devono convincere della bontà di un prodotto senza che abbiano una reale possibilità di essere creduti su una base obiettiva. Quindi simone è sempre obiettivo? Certo che no, anche simone ha le sue preferenze e quindi, la prima responsabilità di NerdGranny resta comunque pubblicare tutte le sedie ergonomiche che proviamo, per lasciare sempre al lettore la possibilità di scegliere potendo vedere la maggior quantità di tipologie di seduta possibile.

A chi la sedia alla fine la vuole semplicemente comprare magari queste cose non interessano, comunque riassumendo, questo sconto così alto era possibile perchè sono eliminati tutti i margini dei venditori e della pubblicità, ottenendo uno sconto di 100 euro sul prezzo di mercato.

Ho scritto questo articolo anche per dire apertamente a chi vanno i vostri soldi, tenendo presente che non ci sono intermediari, quello che spendete resta al 100% in Italia (mentre i network di affiliazione sono spesso esteri).

Siccome con lo sconto lettori NerdGranny percepisce una parte dei ricavi sulle sedie vendute c’è una possibilità che la qualità delle recensioni sia meno oggettiva?

no.

e chi è simone?

simone lavora stando chino al computer da circa 10 anni, durante i quali ha provato tutte le sedie ergonomiche presenti sul mercato e negli uffici delle aziende in cui ha lavorato prima di diventare libero professionista e consulente di posizionamento sui motori di ricerca.

Questa pagina come molte altre cose che faccio era un esperimento. Alla fine dell’anno (2011) l’esperimento è andato molto bene, cosi l’abbiamo mantenuto anche per tutto il 2012.

Non c’è niente di male ad essere trasparenti. Anzi. Per esempio, tutti i commenti che ricevo vengono pubblicati sotto agli articoli recensiti.

il fastidio della trasparenza

Parlando del progetto con alcuni esperti di marketing e di vendita, mi hanno caldamente sconsigliato di scrivere apertamente a chi vanno i ricavi nel caso di prezzo scontato per i lettori. Dicono che fa una brutta impressione sapere dove vanno i soldi e dicono che potrebbe essere messa in dubbio la credibilità delle recensioni. Mi hanno spiegato che chi compra vuole “sentire” di stare facendo un affare… e sapere che il costruttore ci guadagna di più è un fastidio che spinge a non comprare.

Ebbene se provate qualche tipo di fastidio (per dirla al modo dei manager del marketing con cui ho parlato): non comprate.

  • Provo di persona tutte le sedie
  • Quando provo una nuova sedia ergonomica la metto in elenco, sia che io ci ricavi sia che non abbia nessun rapporto col produttore.
  • Tutte le sedie per le quali offro uno sconto lettori sono coperte dalla garanzia NerdGranny, che ti aiuterà gratuitamente a rivendere la tua sedia nel caso in cui decidessi di cambiarla.

In ogni caso i lettori di NerdGranny troveranno sempre a disposizione l’elenco completo delle sedie disponibili sul mercato.